Lastra a Signa

Treno Av fermo da ore, a bordo c'è Rossi

C'è anche il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi tra i passeggeri di un Frecciarossa partito da Roma e diretto al nord fermo da ore poco dopo Settebagni. "Siamo partiti da Roma intorno alle 15:40 e dovevamo arrivare a Firenze alle 16:51 ma siamo fermi da ore - ha spiegato Rossi interpellato al telefono intorno alle 20 - tra le stazioni di Tiburtina e Settebagni. Siamo partiti che c'era il sole e ora è buio e la situazione non sembra risolversi". Il governatore ha spiegato che "sembra sia un problema alla linea ma dopo che sono passate tutte queste ore mi pare ci sia una certa improvvisazione nel tentare di risolvere la situazione". "Ora sembra che abbiano inviato da Roma un treno per fare il trasbordo. Se questa deve essere la soluzione tanto valeva farla subito. Non mi pare una dimostrazione di efficienza". Dalle 15.50 la circolazione ferroviaria sulla linea alta velocità tra Roma e Firenze è "rallentata per un inconveniente alla linea elettrica di alimentazione" rende noto Rfi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie